Přeskočit na obsah

Best things to do in Friuli-Venezia Giulia

Hrad
“Il castello di Miramare è unico nel suo genere. Residenza estiva degli Asburgo per molti anni, questo gioiello sul mare è tra le mete turistiche triestine imperdibili. Per raggiungerlo io consiglio la macchina oppure prendendo l'autobus n° 36 che ha il capolinea in Piazza Oberdan”
90doporučeno v místě
Muzeum umění
“Nella via perpendicolare all'appartamento, trovate il Museo Revoltella che aggiorna le sue mostre molto costantemente. Il museo stesso è meraviglioso con una terrazza all'ultimo piano da non perder”
56doporučeno v místě
Galerie
“IT: Un imponente armonico complesso realizzato dalla potente famiglia Manin tra il 17 ° e il 18 ° secolo, è uno dei più prestigiosi palazzi del Friuli Venezia Giulia. EN: An imposing harmonious complex constructed by the powerful Manin family between the 17th and the 18th century, is one of the most prestigious palaces of the Friuli Venezia Giulia. DE: Eine großartig harmonischen Komplex von der mächtigen Manin Familie zwischen dem 17. und dem 18. Jahrhundert errichtet. Ist einer der prestigeträchtigsten Paläste der Region Friaul-Julisch Venetien.”
29doporučeno v místě
Museum
“L’immensità nascosta della Grotta Gigante regala a chi la visita un’esperienza sotterranea emozionante ed unica. Una guida specializzata accompagna i visitatori per circa un’ora lungo un percorso di 850 metri.”
32doporučeno v místě
Museum
“http://www.castellodisangiustotrieste.it/ Sulla sommità del colle che domina Trieste si erge il Castello, che della città può essere considerato il simbolo. La storia di questo sito è lunga quanto quella della città: infatti dalla fine dell’età del Bronzo fino a tutta l’età del Ferro (1000 a. C.) un castelliere, l’abitato fortificato tipico della preistoria dell’arco altoadriatico, occupava la cima di questo colle, che è il più alto sulla riva del mare, strategicamente fondamentale per un controllo totale del territorio circostante. Da questo castelliere, nel corso della prima metà del primo millennio a. C., si sviluppa un centro abitato, il cui nome – Tergeste – è composto da Terg, radice indoeuropea che significa “mercato”, e dal suffisso veneto este, cioè “città”. Nella prima metà del II secolo a.C. i Romani si impadroniscono della città e collocano il centro del loro accampamento sulla cima del colle, fondando attorno la colonia militare, nello spicchio di terra che dal colle digrada verso il mare. Con il tempo in questa zona sorgono gli edifici più importanti della città romana: il tempio dedicato alla triade capitolina (da questo il colle si chiamerà infatti “Capitolino”), con i monumentali Propilei (metà del I sec. d.C.) i cui resti sono visibili sotto il campanile della cattedrale di San Giusto; la Basilica Civile, databile al 133 d.C., enorme, bi-absidata, sede del consiglio del municipium, tribunale e luogo di riunione e, accanto ad essa, la piazza del foro. I resti della basilica e la platea del Foro sono stati rimessi in luce in seguito a scavi negli anni ’30 e possono essere ammirati tuttora ai piedi del Castello. On the top of hill overlooking Trieste stands the castle, which the city can be considered the symbol. The history of this site is as long as that of the city: in fact, from the bronze age until all the Iron Age (1000 to. C.) a castle, the typical fortified village of prehistoric arch altoadriatico, He occupied the top of this hill, which is the highest on the seashore, strategically crucial to a total control of the surrounding territory. From this castelliere, during the first half of the first millennium. C., develops a town, whose name - Tergeste - consists Terg, Indo-European root meaning "market", and the Veneto suffix Este, meaning "city." In the first half of the second century BC the Romans take over the city and place the center of their camp on top of the hill, and founded around the military camp, the sliver of land that slopes down the hill towards the sea. With the weather in this area are located the most important buildings of the Roman city: the temple dedicated to the Capitoline Triad (this is in fact the hill called "Capitol"), with the monumental Propylaea (half of the first century AD.), Whose remains are visible beneath the bell tower of the cathedral of San Giusto; the Civil Basilica, dating back to 133 A.D., huge, two-apse, headquarters of the Council of the municipium, court and place of the meeting and, next to it, the square hole. The remains of the basilica and the audience of the Forum have been brought to light as a result of excavations in the 30s and can still be seen at the foot of the Castle.”
31doporučeno v místě
Monument / Landmark
“Il castello di Udine è una passeggiata che non può mancare all'interno dell'itinerario turistico per non perdersi una vista mozzafiato della città, una volta arrivati in cima si può gustare un aperitivo nel giardino del castello,!”
16doporučeno v místě
Museum
“Il grande complesso di edifici dello stabilimento per la pilatura del riso – costruito nel 1898 nel periferico rione di San Sabba – venne dapprima utilizzato dall’occupatore nazista come campo di prigionia provvisorio per i militari italiani catturati dopo l’8 settembre 1943 (Stalag 339). Verso la fine di ottobre, esso venne strutturato come Polizeihaftlager (Campo di detenzione di polizia), destinato sia allo smistamento dei deportati in Germania e in Polonia e al deposito dei beni razziati, sia alla detenzione ed eliminazione di ostaggi, partigiani, detenuti politici ed ebrei.”
16doporučeno v místě
Museum
“Fondato nel lontano 1817, il Museo ha sede dal 1990 nel cinquecentesco Palazzo dei Provveditori Veneti. La collezione del Museo racconta la storia della città, dal municipio di età romana fino al periodo della dominazione veneziana. ”
8doporučeno v místě
Museum
“An ethnographic museum housed in a renovated 18th-century farmhouse in the centre of Kranjska Gora. It provides a glimpse into the past of this traditional alpine village. It's half an hour drive away”
13doporučeno v místě
Museum
“Kobarid/Caporetto where the breakthrough of Austro Hungarian troops over the italian army happened in WW1. Nice museum (multimedia in all languages, interaction) , small prealpine town in the middle of fantastic nature.”
9doporučeno v místě
Rest Area
“Little nice castle on the rock, facing the sea and the entire gulf of Trieste. Sunset from its garden and balconies is just amazing and romantic!”
16doporučeno v místě
Museum
“Elegant 19th century museum villa, with paintings, furniture and collections of drawings.”
13doporučeno v místě
History Museum
“Piccolo Museo ma dotato di una spettacolare collezione egizia che esplora perfettamente i corredi dell' epoca. Eccezionale poi, la collezione dei vasi Magnogreci, la cui importanza e qualità lasciano a bocca aperta.”
10doporučeno v místě
Museum
“dedicato alle ferrovie del Friuli Venezia Giulia con i relativi locomotori anche set per diversi film ”
10doporučeno v místě
Military Base
“È costituito da due sistemi comunicanti ma ben distinti, uno costruito dal Comune di Trieste come rifugio antiaereo per la popolazione civile e l'altro costruito dall'esercito tedesco dopo l'8 settembre 1943 quando Trieste divenne sede del comando generale delle SS dell'Adriatisches Küstenland (Litorale Adriatico) con struttura e funzioni completamente diverse adibita a deposito, magazzino e ricovero antiaereo. ”
6doporučeno v místě
Museum
“Museo per la conservazione e valorizzazione dei beni culturali ecclesiastici dell'arcidiocesi. Sono presenti anche le opere del Tiepolo.”
6doporučeno v místě